Dogliani

Savona, corteo contro apertura CasaPound

Una fiaccolata antifascista per protestare contro la possibile apertura di una sede di CasaPound. Si è svolta ieri sera nel quartiere di Villapiana, a Savona, dove si trova il locale individuato dal movimento di destra: una scelta ritenuta dai gruppi di sinistra una provocazione, essendo in un quartiere storicamente operaio. Quasi 500 i partecipanti al corteo, che hanno sfilato lungo le vie cantando, intonando slogan e diffondendo il loro messaggio contro le ideologie di destra. Un massiccio dispiegamento di forze dell'ordine ha impedito al corteo di transitare davanti al locale dove dovrebbe aprire la sede provinciale di CasaPound. "I cittadini di Savona e le loro strutture democratiche sapranno anche oggi impedire che organizzazioni che si richiamano ai disvalori del fascismo, a cominciare dal razzismo, possano attecchire in città" afferma la Presidenza provinciale Arci Savona.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie